La guerra combattuta con le armi di distrazione di massa

Nell’era dei social network la politica si è spostata dalle piazze per prendere il sopravvento sul web e condizionare a colpi di arma di distrazione di massa i voti e soprattutto il pensiero e la percezione della realtà. I migranti sono diventati il nemico che tutti devono sconfiggere con ogni mezzo, e nelle nostre città […]

La nostra Costituzione sepolta in fondo al Mediterraneo

Dai dati raccolti nell’ultimo mese, quasi mille persone sono state uccise dalle scelte politiche di Italia ed Europa. Persone uccise per la scelta di chiudere i porti e compiacere un elettorato complice, per nascondere la mala politica di sempre e l’incapacità di far ripartire un paese ormai totalmente allo sbando. Per tutti i governanti i […]

Svenduti per pochi voti

Lo scorso fine settimana è stato caratterizzato da una ripresa degli sbarchi con numeri che non si vedevano da tempo. La situazione politica in Libia e la destabilizzazione dei territori nel sud del mondo – oltre le innumerevoli guerre di cui siamo attori – sono soltanto alcune delle cause che hanno visto più di 2500 […]

Tutto è prassi.

“Noi eseguiamo degli ordini, non possiamo esimerci e questi animali sono disposti a tutto, perché sono talmente disperati che non hanno niente da perdere. Non possiamo domandarci se è giusto o sbagliato, siamo pagati per questo. Vediamo sempre le stesse facce, sono così disperati che tornano due – tre volte rischiando la morte. Anche noi […]

Free Open Arms e Iuventa. Nessuno sia più respinto nell’inferno libico

Appello dalle Realtà antirazziste siciliane. Rompiamo il silenzio e l’indifferenza di fronte al naufragio dei diritti umani. Invitiamo a convocare presidi in tutta Italia per chiedere il dissequestro delle navi umanitarie Open Arms e Iuventa e consegnare alle prefetture il seguente APPELLO: La nave della ONG Proactiva Open Arms è ancora sequestrata al porto di […]

Disintegrare le persone in nome della sicurezza

Ci sono tanti modi per far fuori una persona e il modo più subdolo usato dalla società in cui viviamo, è quella di escluderne molte in nome della sicurezza. Mentre continuiamo a far girare il disco rotto dell’allarme invasione, consegniamo le persone ai loro aguzzini, siano essi milizie libiche o presidenti turchi. E sempre in […]

Non tutti possono far festa

Anche durante questo periodo natalizio assistiamo al susseguirsi di dichiarazioni ipocrite e di facciata dei nostri politici, da Minniti a Gentiloni. Nello stesso tempo le politiche italiane vengono condannate nel giro di un mese, prima dall’Alto Commissariato delle Nazioni Unite e poi dal Tribunale Permanente dei Popoli. Due soggetti profondamente differenti ma uniti dalla condanna […]

Un cane vale più di un nero

Un cane o un gatto a Campobello di Mazara può essere curato con 2000 euro sborsati dal comune ad un veterinario, mentre, per garantire un supporto – e un po’ di dignità – ai 1800 migranti che raccolgono le nostre olive, non ci sono i fondi. Questa notizia trovata navigando sul web ancora una volta […]

I nuovi schiavi

“Un amico mi ha detto che avrei trovato lavoro, che avrei avuto modo di guadagnare qualcosa visto che devo far mangiare mia figlia e mia moglie, dopo aver perso il lavoro a Roma dove vivo da molti anni. Ma non mi aveva detto che sarei venuto in un inferno”. “Mi vergogno di vivere in questo […]

Le difficoltà dell’accoglienza nel trapanese

In questo ultimo periodo ci sono arrivate molte richieste di aiuto da parte di persone ospiti in vari centri della Sicilia, ma nell’ultimo mese le richieste si sono concentrate in particolare nell’area del trapanese. Pensiamo che questo dato sia dovuto a più fattori: innanzitutto quello di un nuovo bando andato a regime con soggetti che si […]