La lezione di Diakité

È iniziata la campagna olivicola del 2020 a Campobello di Mazara, e le parole più emblematiche che ascoltiamo sono quelle di Diakité: “Sono qui da 15 anni e ancora mi venite a raccontare che state facendo di tutto per noi. Vi dovreste vergognare anche voi, associazioni ed attivisti che vi dite amici. Fate un giro […]

La pandemia e la fabbrica dell’irregolarità

A Palermo la Missione Speranza e Carità è stata dichiarata zona rossa per i casi di positività al Covid-19 riscontrati. Dopo un’intera estate in cui migliaia di turisti hanno circolato liberamente e senza alcun controllo, favorendo ogni tipo di assembramento, a scatenare una violenza e un odio inimmaginabili, è la notizia di migranti positivi al […]

Le catene della finta accoglienza

“Non riusciamo a stare sereni perché il peso che ci portiamo addosso è troppo pesante. Siamo bloccati in un limbo, ci ritroviamo tra inferno e paradiso e questa attesa ci distrugge. I tempi infiniti delle procedure non fanno altro che tenerci in catene, e siamo costretti a dire sì a tutto pur di dare da mangiare un […]

Gennaio, mese della pace e della memoria, tra ipocrisia e disumanità

Oggi ricorre il Giorno della Memoria, istituito per non dimenticare lo sterminio messo in atto dai nazisti e dai fascisti durante la seconda guerra mondiale, e, ancora una volta, saremo costretti ad assistere alle passerelle di politici che piangono il passato con le mani sporche del sangue fatto versare nel presente. Mani che oggi, nel nostro tempo, […]

Il dolore delle ferite invisibili

A più di quarant’anni dalla legge Basaglia, il Servizio Sanitario Nazionale dovrebbe interrogarsi su come ha recepito e messo in atto le tutele previste dalla legge. La presa in carico del disagio psichico è un aspetto fondamentale di ogni società, su cui si misura effettivamente la capacità di un sistema di welfare di garantire tutele […]

La mano forte dello Stato contro i deboli

Decine e decine di mezzi delle forze dell’ordine e dei vigili del fuoco, un elicottero, circa 200 tra poliziotti, carabinieri e vigili, per effettuare uno sgombero di famiglie con bambini. Tantissimi gli italiani, perché – oltre che contro gli stranieri – è soprattutto contro i poveri che si vuole combattere. In mancanza di naufraghi salvati […]

In pieno stile mafioso

Fanno leggi per criminalizzare chi salva vite, pongono l’attenzione mediatica sui migranti e, intanto, continuano a mietere odio e non si curano della gente che muore. I mafiosi di un tempo seppellivano nel cemento, quelli moderni seppelliscono in mare. Riportano in Libia – in modo del tutto illegittimo e fuori da ogni norma internazionale – […]

Il fine non giustifica i mezzi

Bullismo al potere e diritti massacrati Italia 2019: una professoressa viene sospesa perché i suoi alunni utilizzano il senso critico per leggere i fatti del presente, vengono autorizzati presidi di gruppi neofascisti per minacciare e aggredire famiglie rom assegnatarie di alloggi popolari, vengono rimossi striscioni con cui si esprime il dissenso, si scrivono decreti in […]

Riflessioni sulla tratta: lo sfruttamento sessuale delle donne nigeriane a Palermo

La notte del 4 aprile, nell’ambito dell’operazione “No fly zone”, la Squadra mobile di Palermo ha assestato un duro colpo alla cellula criminale nigeriana degli Eiye, arrestando ben 13 membri della pericolosa organizzazione dedita allo spaccio e allo sfruttamento della prostituzione. All’indomani degli arresti, l’attenzione della stampa si è concentrata esclusivamente sui dettagli riguardanti la […]

La notte infinita di Khadim

“Come stai fratello, ti posso offrire un caffè? Mi farebbe piacere rivederti anche solo per un momento, sono a Palermo perché devo rinnovare il mio permesso di soggiorno.” Dopo due anni rivedo Khadim, un piccolo grande uomo che abbiamo accompagnato nel suo percorso italiano, un campo ad ostacoli senza fine. Fuggito a soli 13 anni […]